SUGGERIMENTI

DO UNA SERIE DI SUGGERIMENTI CHE PER ALCUNI POSSONO SEMBRARE SCONTATI PER ALTRI POSSONO ESSERE PREZIOSI: PER I GENITORI: – SE VI ACCORGETE DI DIFFICOLTA’ SCOLASTICHE PERSISTENTI IN VOSTRO FIGLIO, NON ESITATE A RICHIEDERE UN PERCORSO DIAGNOSTICO RIVOLGENDOVI AL VOSTRO PEDIATRA O ALLE ASL LOCALI. NEL FRATTEMPO UN VALIDO SUPPORTO LO TROVATE SICURAMENTE NELLA SEZIONE AID DELLA VOSTRA ZONA. -SE … Continua a leggere

GENITORI E DISLESSIA

Anche i genitori svolgono un ruolo indispensabile nella vita di un bambino dislessico. A loro spetta il ruolo più difficile: quello di mediare tra impegno scolastico e difficoltà, tra figlio ed insegnanti. ho sempre pensato che il ruolo di mediatore è il più scomodo in tutti i campi. e quello che riguarda la scuola non fa eccezione! Che fare quando, dopo tante ore … Continua a leggere

INSEGNANTI E DISLESSIA

  Apro questo scottante argomento per capire com’è la situazione attuale nelle varie scuole. i quesiti sono diversi: -conoscete insegnanti competenti in materia disturbi specifici di apprendimento? -vi sembra che la vostra scuola sia sufficientemente preparata nell’affrontare le necessità di alunni dislessici? -come sono i rapporti tra genitori di alunni dislessici ed insegnanti? -gli insegnanti permettono l’uso di strumenti compensativi … Continua a leggere

LE MAPPE CONCETTUALI

Le mappe concettuali sono uno strumento utilissimo per tutti, per studiare e ripassare. Mio figlio trova questo sistema più semplice per memorizzare e organizzare le idee. Fare una mappa è un lavoro che richiede, nella stesura, un po più tempo del metodo di studio convenzionale ma ha il vantaggio che mentre il ragazzo la esegue, fissa nella memoria le informazioni ed il ripasso … Continua a leggere