4 pensieri su “un poster per informare

  1. mi sto rendendo conto che la dislessia sia un grosso problema piu per noi che per i nostri figli….. ci documentiamo…andiamo a parlare con gli insegnanti….vorremmo che tutti fossero in grado di aiutarli …..applicare i percorsi che noi applichiamo a casa……..è totale utopia………nel percorso si trovano insegnanti informati e disponibili……e si trovano muri….bisogna abbattere i muri…collaborare con chi è disponibile…e soprattutto scambiarci informazioni sul percorso adottato per raggiungere certi traguardi nell’apprendimento di una materia…..molte teste,molte esperienze servono sicuramente a poco…-vista la vastità e la diversità dell’argomento dislessia- ma non è detto…una piccola esperienza può aiutarti a cercare un modo di aiutare tuo figlio nello studio ….ottenere risultati….per lui in assoluto….le leggi le conosciamo…quando devono essere applicate-per carità di Dio-vanno fatte valere…..facciamo si che i nostri figli abbiano un percorso scolastico PROTETTO ma normale…..il nostro obbiettivo è aiutarli…AD IMPARARE…..AD ESSERE AIUTATI AD IMPARARE….genitori ed insegnanti devono fare questo percorso……i

  2. L’intento del blog è proprio questo! scambiarci idee opinioni ed esperienze in modo da avere una visione più ampia e da diversi punti di vista. Fa bene ai genitori sapere come la pensano gli insegnanti e come è il loro approccio nei confronti di alunni dislessici; fa bene agli insegnanti capire gli stati d’animo e i problemi che affrontano i ragazzi ed i loro genitori quotidianamente.
    Se non ho capito male, Tina sei un’insegnante. Se così è mi fa un immenso piacere constatare la tua sensibilità per queste problematiche!! Conto molto sulla tua collaborazione per rendere questo blog il più propositivo e utile possibile non solo per le famiglie ma anche per quegli insegnanti che sono in cerca di proposte ed esperienze da adottare con i loro alunni.
    Grazie
    p.s. puoi scrivermi per email nel caso volessi mandarmi dei messaggi privati!a presto

Lascia un commento